bormes-les-mimosas

Da PaesiOnline, le migliori idee per soggiorni tutti al femminile, per festeggiare questa ricorrenza al profumo di mimosa

Il timido sole di marzo fa capolino tra le nubi e le mimose sono già in fiore, l’8 marzo è alle porte! Dagli inizi del ‘900 negli USA e in molti paesi europei, in questo giorno si ricordano le conquiste politico sociali femminili, e per le donne è un’occasione per concedersi una serata “in rosa” o, magari, un viaggio in compagnia delle amiche più care e alla scoperta di luoghi speciali. PaesiOnLine ha, quindi, pensato di fornire alcuni suggerimenti per aiutare le aspiranti viaggiatrici nella scelta delle destinazioni. Dalle terme allo shopping, passando per posti dove mettere alla prova il proprio spirito d’avventura, idee di viaggio per tutti i gusti!

Chi ama i percorsi termali e i soggiorni all’insegna del benessere ha una vasta scelta di opzioni. L’Italia vanta moltissime località con terme naturali, molte delle quali anche ad accesso libero immerse nella natura, ma per un weekend indimenticabile, PaesiOnLine suggerisce di fare una rapida ricerca dei voli last minute per Istanbul. La regina della Turchia è una città dall’immenso patrimonio storico e culturale, un vero e proprio scrigno di tesori, rinomata per i suoi hammam dalla raffinata architettura dove concedersi i migliori trattamenti, per tornare dal viaggio ritemprate e pronte ad affrontare al meglio le sfide di ogni giorno. Gli hamman sono dislocati in tutti i punti della città, poiché la cultura del benessere è molto diffusa e vanta radici antichissime. Regalarsi un soggiorno a Istanbul vuol dire, inoltre, avere la possibilità di ammirare dei capolavori architettonici come la Moschea Blu e la Basilica di Santa Sofia, dedicarsi allo shopping sfrenato presso il Gran Bazar ed esplorare le mille anime della città tradizionalmente nota come ‘il ponte tra Oriente e Occidente’.

Se la Turchia vi sembra troppo lontana, c’è un posto da sogno che vi aspetta anche a due passi dall’Italia, e precisamente in una magnifica terra di mezzo tra Provenza e Costa Azzurra. Forse non tutti sanno che proprio qui esiste una via conosciuta con il nome di Strada delle Mimose, un percorso che attraversa luoghi di splendida e rara bellezza. Partendo da Bormes-Les-Mimosas, una minuscola cittadina famosa per essere tra i più bei villaggi fioriti di Francia, questa strada si snoda per circa 130 chilometri, tra mille colori e profumi, alla scoperta di borghi dal fascino antico, panorami sul mare mozzafiato e immense distese di lavanda. Lungo il tragitto incontrerete località come Tanneron, Saint Raphael e Grasse, quest’ultima conosciuta per essere la capitale dei profumi in Francia.

Turchia e Francia sono due mete diverse tra loro ma ognuna affascinante nel suo genere ed entrambe in grado di regalare forti emozioni, ma l’Italia non è certo da meno. Le proposte di PaesiOnLine vanno a toccare i due estremi della penisola: da un lato la trendy Milano, dall’altra la Sicilia, più autentica e naturale. Due estremi geografici che, allo stesso tempo, offrono due soggiorni completamente diversi. Per le donne amanti della movida e dello shopping, Milano è una scelta quasi obbligata! Patria degli aperitivi, della moda e della movimentata vita notturna, tra uno spritz sui navigli e qualche compera nel Quadrilatero della Moda, la città saprà darvi ciò che cercate. Ma Milano è molto di più! Se, per un verso, è uno dei centri più moderni e dinamici d’Italia, non mancano monumenti storici famosi in tutto il mondo, come il celebre Duomo gotico e lo spettacolare Castello Sforzesco. In qualsiasi modo scegliate di visitare e viverla, Milano non delude mai!

L’ultima idea di viaggio è dedicata a quelle donne che sono sempre in cerca di avventura, di contatto con la natura e che non hanno paura di mettere alla prova le proprie capacità fisiche, o di sporcarsi i vestiti di fango. Il territorio delle Madonie, in Sicilia, è ricchissimo di luoghi dalla natura amena e selvaggia, dove è possibile praticare tante e diverse attività sportive, dalla mountain bike al trekking, passando per scalate impressionanti lungo pareti di roccia verticali dall’aspetto monumentale. Basta arrivare a Castelbuono, considerato il maggiore centro delle Madonie, per scoprire la magia e le bellezze del Parco. È una terra di cui è facile innamorarsi grazie alle splendide contraddizioni che lo caratterizzano, e dove dar libero sfogo alla propria anima avventurosa, in un paesaggio che fonde mare e montagna, senza rinunciare  all’atmosfera siciliana più autentica e irresistibile!

Comments are closed.